Excite

USM: arredi modulari per uffici

La collezione della USM, azienda svizzera leader mondiale per l'arredamento di uffici, ripropone il tema del mobile-contenitore modulare in voga negli anni '60, che mutuava i principi funzionalisti dall'architettura al design di arredo.

Allora si impiegavano strutture metalliche su cui venivano montati solitamente pannelli in legno. I materiali utilizzati dalla USM sono oggi distinti ma i concetti del montaggio fai-da-te, dei bassi costi e della semplificazione del lavoro rimangono immutati. Razionalismo e funzionalismo sono capisaldi della tradizione mitteleuropea dell'azienda svizzera, cui si aggiunge una variante tecnologica: l'altissima precisione raggiunta nella lavorazione dei materiali. Il principio fondante di questa scuola di design è: 'la forma segue la funzione'.

Senza mai cedere al fashion infatti, USM crea allora forme semplici e ambienti minimalisti, che trasmettono un senso di efficienza e produttività. Altra importante caratteristica degli arredi modulari della USM è la solidità dei materiali impiegati e le modalità di montaggio. I moduli di tamponamento sono in lamiera metallica, i piani d'appoggio in vetro, l'interconnessione tra i vari elementi avviene grazie a un giunto filettato su sei facce.

L'intera collezione della USM è stata concepita principalmente per l'arredamento di uffici, ma la flessibilità delle strutture modulari fa sì che se ne possano trovare altri impieghi anche al di fuori del terziario, per esempio nel domestico. Un appartamento loft arredato secondo un gusto moderno e pulito potrebbe accogliere con entusiasmo diversi moduli specializzati della USM.

(foto © media.tecnici.it)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017