Excite

Vaporiera elettrica: cottura perfetta con più vitamine

Cucinare in modo naturale e dietetico non è conquista di poco conto: chi sente quest'esigenza non dovrebbe farsi mancare, tra gli elettrodomestici da cucina, una buona vaporiera elettrica, prezioso aiuto per garantire alle preparazioni il giusto tocco di benessere quotidiano, conservando gli elementi nutritivi e le vitamine anche dopo la cottura: il tutto con una spesa contenuta anche sotto i 50 euro, sempre che non si punti naturalmente sulle prestazioni top.

Tra i marchi di riferimento c'è ad esempio Kenwood, che propone modelli con due o più recipienti sovrapponibili e potenza pari a 900 Watt: sei le diverse opzioni di cottura preinstallate, per la preparazione di frutti di mare, uova, pesce, verdura, pollo e riso. La vaporiera integra funzioni di conservazione del calore e spegnimento automatico a fine cottura, selettore elettrico e timer.

La distribuzione del calore può avvenire anche attraverso un canale centrale che garantisce un'ottima diffusione del calore e una maggior efficienza nella cottura, mentre un'ulteriore comodità riguarda la possibilità di riempire il serbatoio anche in corso di cottura. La vaporiera Aluminium Collection di Philips prevede invece una capacità di 9 litri e 2000 watt di potenza, accanto all'opzione cottura delicata e alla funzione flavour Booster+.

Tra i prodotti topseller c'è anche la vaporiera Vitacuisine compact di Tefal, progettata per conservare al meglio le vitamine presenti nei cibi, grazie alla funzione Vitamin +, e per cucinare tre diverse tipologie di cibi senza confondere i sapori. Completa anche di funzione automatica keep warm e facilmente riponibile, la vaporiera è predisposta anche per la cottura dei dolci e corredata di ricettario con un centinaio di proposte.

(foto © Tefal)

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017