Excite

Vestire di luce la casa con le tende per interni

Tra gli elementi basici dell'arredamento da interni non ci sono soltanto i mobili, ma anche qualcosa di meno tangibile, anzi del tutto etereo eppur essenziale per la vivibilità di una casa: la luce.

Se ne considerano due tipi distinti: la luce naturale che entra dalle finestre e quella artificiale che pende da soffitti o spunta negli angoli dietro i divani. È sempre importante saper giocare su angolazioni e sfumature cromatiche per creare ambienti piacevoli e riposanti.

Mentre nel caso della luce artificale si opera variando qualità della sorgente luminosa e posizione; per quanto riguarda quella naturale il sole non si può certo spostare, e l'unica possibilità d'intervento rimane attraverso letende da interni.

Le tende da interni sono quindi un elemento da non trascurare, essenziale per colorare e vestire gli spazi della casa. Importante sceglierne con congnizione di causa tessuto e colore; il primo influendo sull'intensità della luce e il secondo sul tipo di colorazione.

In questo senso si prediligono tessuti più leggeri e di colori chiari per ambienti poco luminosi, mentre tessuti più pesanti e con toni scuri dove la luce è eccessiva e può anche risultare ingombrante.

Considerazioni ulteriori, ovviamente, vanno fatte in base all'uso cui è adibito il locale: se camera da letto, cucina o salone.

living.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017